Archive for the ‘Corpo’ Category

scrub corpo allo zenzero

June 22, 2011 - 4:56 pm No Comments

ingredienti:

  • zenzero in polvere
  • semolino
  • yogurt naturale

procedimento:

mescola 1 cucchiaino di zenzero in polvere con 3 cucchiai di semolino e 2 di yogurt, applicalo su viso e corpo subito prima di fare la doccia o il bagno insistendo sulle zone ruvide come gomiti, ginocchia e talloni, e sciacqua abbondantemente con acqua tiepida. È un trattamento levigante ed emolliente a effetto immediato!

infuso alle foglie di nocciolo contro il gonfiore delle gambe

September 13, 2010 - 1:30 pm No Comments

ingredienti:

  • foglie di nocciolo

procedimento:

se hai delle foglie fresche di nocciolo, falle essiccare, oppure acquista le foglie già essiccate in erboristeria. metti un cucchiaio di foglie sminuzzate in una tazza di acqua bollente, copri il tutto e lascia riposare per almeno dieci minuti; filtra e spremi il residuo solido con un cucchiaino. bevi due tazze al giorno di questo infuso, la mattina e la sera. questo rimedio è particolarmente utile quando la pesantezza e il formicolio alle gambe, tipici sintomi di un’insufficienza circolatoria, sono accompagnati da gonfiore.

olio per massaggio contro il gonfiore delle gambe

September 13, 2010 - 1:27 pm No Comments

ingredienti:

  • olio di sesamo o di vinaccioli
  • olio essenziale di rosmarino
  • olio essenziale di ginepro
  • olio essenziale di limone o pompelmo o menta

procedimento:

diluisci in un cucchiaio di olio vegetale di sesamo o di vinaccioli due gocce di olio essenzialedi rosmarino, due gocce di olio essenziale di ginepro e due gocce di olio essenziale di limone (o di pompelmo o di menta). usa il mix per massaggiare le gambe partendo dai piedi e risalendo verso l’alto, con movimenti circolari in senso orario

impacchi con foglie di cavolo contro il gonfiore delle gambe

September 13, 2010 - 1:23 pm No Comments

ingredienti:

  • cavolo verde
  • acqua borica

procedimento:

lava bene 4/5 foglie di cavolo verde (il numero delle foglie varia a seconda della loro grandezza) e lasciale macerare per un’oretta in acqua borica. applica poi le foglie sulla gamba dolente sotto una garza; quindi fascia la gamba con una benda, senza stringere troppo, e lascia in posa tre quarti d’ora.

deodorante al cristallo di potassio

August 19, 2010 - 3:39 pm No Comments

personalmente uso da circa un anno i cristalli di potassio al posto dei deodoranti in commercio e mi trovo molto bene, prima di tutto perché non ha profumo (una caratteristica dei deodoranti che detesto), e ovviamente perché, almeno per quanto mi riguarda, funziona benissimo. e non solo: ha anche altre funzioni, come per esempio disinfettare la pelle e combattere gli sfoghi (brufoletti etc) se applicato costantemente sulla zona da trattare, o anche – non è fortunatamente il mio caso ma lo cito comunque – come terapia contro l’herpes.

il problema è che l’altro giorno il cristallo mi è inavvertitamente scivolato di mano e si è spaccato a terra, in tanti pezzettini. ora è praticamente impossibile usarlo intero, per cui mi sono ingegnata a trovare un’alternativa di utilizzo ed ecco qua:

se per caso dovesse spaccarsi il vostro cristallo, potrete ancora utilizzarlo come deodorante, sciogliendo tutto il minerale in circa 400cc di acqua di rubinetto o distillata e versando la soluzione in un vaporizzatore. agitare prima dell’uso… efficacia assicurata :)

Olio per massaggi contro la cellulite

July 20, 2010 - 11:25 am 2 Comments

ingredienti:

  • olio di oliva
  • mezzo limone
  • succo di pompelmo

procedimento:

mescola, fino a farli amalgamare bene, 8 cucchiai di olio di oliva ad un mezzo limone spremuto e un paio di cucchiai di succo di pompelmo. usa l’olio ottenuto per massaggiare e frizionare le parti del corpo da trattare.

fondi di caffè contro la cellulite

July 20, 2010 - 11:22 am No Comments

ingredienti:

  • caffè

procedimento:

conserva i fondi del caffè in un vasetto. dopo una settimana, svuotalo e riduci tutto il contenuto in una poltiglia omogenea da applicare sulle cosce o comunque sulle zone da trattare. per aiutarti a creare la poltiglia, puoi mischiare ai fondi dell’olio d’oliva o del miele (in piccole quantità).

fissa l’impacco con un po’ di cellophane o pellicola trasparente e lascia in posa per circa mezz’ora. la pelle acquisterà da subito luminosità grazie all’effetto scrub e in poche settimane la caffeina farà il resto.

attenzione: quando rimuovi l’impacco, metti dei fogli di giornale o comunque una base sotto i piedi, perché i fondi, soprattutto se mischiati all’olio o al miele, non sono poi così facili da rimuovere dal pavimento :)

Scrub per il corpo ad azione esfoliante

April 22, 2010 - 9:00 am No Comments

ingredienti:

  • sale
  • olio di oliva

procedimento:

Mescola in una tazza cinque cucchiai di sale fino con dell’olio d’oliva fino ad ottenere un composto omogeneo non troppo liquido.

Parti dalle caviglie usando il palmo delle mani con un massaggio rotatorio dfino ad arrivare ai glutei.

Quindi passa alla parte superiore del corpo fino alle braccia.

Questa operazione, oltre a donare al corpo una luminosità ed un effetto vellutato, è importante per liberare la pelle dalle impurità e dalle cellule morte, facilitando così un migliore assorbimento di creme che quotidianamente mettiamo sul corpo.

Per questo è consigliato effettuare lo scrub almeno una volta alla settimana.

Impacchi contro la cellulite

October 15, 2009 - 8:57 pm No Comments

ingredienti:

  • aglio

procedimento:

applica una garza di cotone sottile sulla parte da trattare, e mettici sopra della polpa di aglio. tieni in posa per non più di 10 minuti: aiuterà l’irrorazione della pelle da parte dei capillari sanguigni, il che attenuerà la cellulite.

attenzione: l’aglio ha un effetto irritante. se hai la pelle molto sensibile fai prima un test su una parte ridotta di pelle per verificare che non ci siano reazioni troppo violente!

Crema depilatoria allo Zucchero

October 13, 2009 - 4:03 pm 1 Comment

ingredienti:

  • 250g di zucchero
  • acqua
  • 1 limone

procedimento:

fai bollire lo zucchero nell’acqua a fuoco basso, per farlo sciogliere. attenzione alle dosi dell’acqua: non metterne troppa, dovrai ottenere una specie di pappetta. mescola l’impasto continuativamente per non far bruciare o attaccare lo zucchero.

una volta sciolto lo zucchero, aggiungi il succo di mezzo limone, sempre mescolando il tutto.

pian piano, lo zucchero assumerà una colorazione marrone. a questo punto, togli il tutto dal fuoco e stendi l’impasto su un ripiano liscio (per esempio di quarzo, o un tagliere vinilico).

lascia intiepidire il composto. una volta tiepido, prendine dei pezzetti e fanne delle palline lavorandolo con le mani. in caso si attacchi troppo alle dita, aggiungi un po’ di succo di limone. quando le palline avranno assunto una colorazione biancastra sono pronte per essere utilizzate.

applica il composto sulle gambe e tirate via i peli. una volta compiuta questa operazione, stendi il succo dell’altra metà del limone sulla gamba depilata: questo servirà a levigare e schiarire la pelle delle gambe, e anche a ritardare la ricrescita dei peli.

se dovesse avanzare dell’impasto, puoi fare comunque delle altre palline e conservarle in frigorifero. prima di riutilizzarle, scaldale un pochino.

Cute Critters theme is designed by Thoughts.com and coded by Web Hosting Pal.